Filtro per microfono

Nuovo prodotto

Dimensioni 80x30 Cm

Densità 30 Kgmc

Colore antracite classico

Maggiori dettagli

177 Articoli

31,10 € tasse incl.

Scheda tecnica

ColoreAntracite classico o bianco
Dimensioni:80x30 Cm
MaterialePoliuretano espanso
Densità30 Kg\mc
Spessore totale5 Cm

Dettagli

Filtro per microfoni

Questo è un dispositivo semplice adatto per ogni tipo di registrazione, con una forma semicircolare in poliuretano che consente di fornire il massimo coefficiente di assorbimento. L'unità ha una doppia funzione, potendo assorbire l'energia vocale del cantante dalla parete interna e contemporaneamente riducendo e assorbendo le riflessioni indesiderate dell'ambiente dalla parete esterna. Il filtro è composto da materiali di alta qualità che fungono da barriera sonora e assorbente. Nello spazio delimitato dallo schermo flessibile, il suono diventa "più asciutto", riducendo in modo significativo il rumore dell'ambiente. Può essere utilizzato con un'ampia gamma di microfoni.

donna microfono audio

Cos'è la frequenza ?

In acustica frequenza è il numero che definisce quante volte al secondo oscilla un onda sonora, si misura infatti in cicli al secondo, detti più comunemente Hertz (Hz) in onore del noto fisico tedesco Heinrich Hertz che scoprì le onde elettromagnetiche (anch'esse si misurano in questo modo ma oscillano per lo più a frequenze ben maggiori). 

Suoni acuti, alti, come quelli suonati da un violino, come un fischio o un sibilo, hanno frequenze dal numero alto (alte frequenze), suoni gravi, bassi, come un trombone, un basso elettrico o un tuono in lontananza, hanno numeri di frequenza piccoli (basse frequenze).
Una dimostrazione pratica di ciò è il rombo del motore di un’automobile: più gira rapidamente, più genera vibrazioni più rapide e quindi suoni sempre più acuti; quando gira al minimo è un rombo cupo perchè fa pochi giri al secondo.

Musicalmente la frequenza è vicina al concetto di altezza: le note basse hanno i loro suoni fondamentali che hanno numeri di frequenza piccoli, le note alte hanno fondamentali con numeri di frequenza più grandi.

Nell’audio si definiscono 4 zone, dette tecnicamente bande di frequenza: i bassi (20-200 Hz), i medio-bassi (200-1000 Hz), i medio-alti (1000-5000 Hz) e gli alti (5000-20000 Hz).
Il nostro apparato uditivo è infatti in grado di percepire suoni compresi tra i 20 e i 20000 Hz. Ciò ci permette di definire come ultrasuoni quelli che oscillano a più di 20000 Hz e infrasuoni quelli sotto i 20 Hz.

microfono vintage

Come utilizzarlo?

Ricordiamo che questo filtro non ha una struttura propria. Necessito quindi di un supporto facilmente producibili in casa.

Per saperne di più...

Le schiume poliuretaniche sono resistenti all’umidità, ai sali,  alla maggior parte degli acidi e degli oli; sono atossiche e compatibili con una grande varietà di vernici e primer. Esse sono biologicamente inerti, risultando immuni all’azione di muffe, batteri e funghi.

Essendo inoltre materiali chimicamente stabili, non rilasciano sostanze nocive per l’ambiente e per le acque, e possono essere smaltiti alla stregua di comuni rifiuti solidi urbani.

Solo in seguito ad una prolungata esposizione ai raggi UV, la superficie del poliuretano espanso ingiallisce e diventa più fragile ( specialmente il colore bianco ).

In questo caso il materiale deve essere protetto dall’azione degli agenti atmosferici, ma uno strato di verniciatura è sufficiente per preservare intatta la superficie del poliuretano espanso.

Si consiglia di dipingere utilizzando colori acrili a base d'acqua. Un ottimo risultato si ottiene con l'utilizzo di aerografi.

Recensioni

Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.

Scrivi una recensione

Filtro per microfono

Filtro per microfono

Dimensioni 80x30 Cm

Densità 30 Kgmc

Colore antracite classico

Accessori